I PENSIERI - SALVATORE RAGONESE | TENORE | SITO UFFICIALE

Vai ai contenuti

Menu principale:

I PENSIERI

La voce e l'animo si coniugano con la parola generosità, l'elemento che rende unico l'artista e speciale l'uomo.

Simona Proia

…Ecco un cd della Boheme, un’opera a cui sarò legato per tutta la vita…
Nel sentire le prime note, ricollegavo il tuo debutto a Lucca, ti rivedo sul palco, così giovane, così esile, ma così enormemente forte. Mi sono commosso tanto…
per molti di noi sei stato esempio di caparbietà, intelligenza, amore, un grande amore per la musica, orgogliosi del tuo successo…

Andrea Di Salvo

…Sono rimasta veramente incantata dalla tua voce stupenda, autentica, viva, argentea, come proprio dovrebbe avere Alfredo…
…Ti ho urlato un “Bravo!” alla fine della romanza dei soldi gettati contro Violetta, e prima che l’orchestra finisse, mi sono lanciata in un furioso applauso che ha trascinato tutto il teatro…

Giuliana Vezzadini

…Hai disegnato veramente un bel Cavaradossi, sia vocalmente che scenicamente.
Finalmente un Mario giovane, credibile nel contesto della storia.
E’un personaggio che ti sta a pennello, come il tuo “Amico Fritz” (Grandissimo! Quella sera veramente mi hai dato il massimo, non scorderò mai quella recita)…

Paolo Spadaccini

…per quella serietà comportamentale che ti ho sempre riconosciuto e che insieme alle tue qualità, e alla sorte, che hai avuto l’intelligenza di andare a cercare, ti hanno aiutato a raggiungere, e continueranno nel mantenere la vita artistica desiderata…

Rosolino Prestigiacomo

…c’è una peculiarità che mi ha colpito in lei ma che non fa parte della sfera artistica.
L’altra sera a Cremona non ho potuto dirgliela ma, ovvio, mi corre l’obbligo di scrivergliela.
Se lei fosse mio figlio io sarei si orgoglioso d’aver un figlio Artista acclamato, ma sarei ancor più orgoglioso sapere che mio figlio è un Gentiluomo (“merce” rara oggidì!) perché disponibile con tutti ed umile (ed allegro!) con gli umili…

Arturo Seidenari

…sinceramente mi ha commosso sentire la tua voce, la tua presenza così viva e così intensa…
…Ho apprezzato molto il tuo modo di cantare, equilibrato, la voce molto pulita, calda; una dizione molto chiara, e un’interpretazione realistica, intensa ma non di maniera…

Luigi Zerrillo

…Traviata è un opportunità di mantenere la voce legata ad una tecnica che non permette sbavature o forzature dannose…Penso che tu sei un Alfredo perfetto e che per ora dovresti cercare di accettare soltanto ruoli di genere (belcantistico)…
… la voce è lo strumento più bello che ci è stato regalato. E’ un dono preziosissimo e ci può veramente rendere felici se lo sappiamo apprezzare.
Penso che per apprezzarlo meglio dobbiamo amarlo e quindi amare noi stessi con il massimo rispetto. Questo poi si rifletterà sul pubblico poiché è a loro che dobbiamo renderlo e condividerlo con tanta umiltà e soprattutto tanta gioia…

Renata Scotto

…Prima di questo periodo, sicuramente non ti conoscevo bene
e sono felice di averlo scoperto ora: una persona sensibile e profonda,
con una bella testa dietro e un già bellissimo look!!
Sono contento che tra qualche giorno canteremo insieme…

Stefano Antonucci

…dopo il suo indimenticabile Concerto, tenuto la sera del 21 maggio 1987,
le scrissi, esprimendo il mio più vivo compiacimento per la sua splendida voce e dicendomi sicuro della sua affermazione nell’Opera lirica.
Non mi sono sbagliato e ne sono veramente felice!

Celeste Marasca

 
 
 

…Leggere le tue righe, non è stato leggere una lettera, ma rivivere un viaggio ricco di genuinità e trasparenza all’intermo della nostra fanciullezza, carico di emozioni e ricordi carichi d’affetto, ancora nitidi e intatti, perché veri…
Andando in giro per il mondo, porti una piccola parte che è in noi, con la tua vita, col tuo lavoro, il sogno, la poesia che è in noi.
La tua storia, il tuo cammino mi dice che tutto è possibile, che la vita va vissuta intensamente, avendo il coraggio di rischiare…

Francesco Bondì

 
 

…Sono stato felice di esserti vicino, poiché so quanto è caldo che un amico ti sia vicino quando si compie una fatica artistica. Per me è stato anche più bello perché mi sono inebriato della tua bellissima voce ma anche della tua presenza scenica…

Gian Butturini

…quanta gioia ho provato ieri nel vederti, nel sentirti, non scorderò più il tuo
abbraccio quando sei sceso dal palco…

Fausto Ferrari

…Vogliamo dirle che siamo davvero lieti di avere una voce nuova alla quale auguriamo una felice carriera: il che non è difficile se si pensa ai ruoli che sta affrontando con successo. Il “Loris” è un bel banco di prova! Bravo!...

Padre Roberto Pozzi

…mi hanno informato di quanto sei stato male durante la recita. Ti assicuro che a noi arrivava solo la tua bella voce unita ad una felice interpretazione del personaggio.
Complimenti per come sei riuscito, con bravura e sicurezza, a portare a termine la recita nonostante la seria indisposizione…

Riccardo Ristori

 
Torna ai contenuti | Torna al menu